• Categoria dell'articolo:Blog

LA VERITA' SULLA LIPOSUZIONE

Spesso si sente dire che “LA LIPOSUZIONE E’ UN INTERVENTO PERICOLOSO! ” Ma qual è LA VERITA’? Per dare una…

Spesso si sente dire che “LA LIPOSUZIONE E’ UN INTERVENTO PERICOLOSO! ”
Ma qual è LA VERITA’?

Per dare una risposta esaustiva a questa preoccupazione prima di tutto dobbiamo distinguere tra i due tipi di intervento, tra loro completamente diversi:
I) INTERVENTO TRADIZIONALE IN ANESTESIA GENERALE (O SPINALE)
II) INTERVENTO IN ANESTESIA LOCALE TUMESCENTE A BASSA INVASIVITA’

La liposuzione è l’intervento di chirurgia estetica più richiesto di ogni altro. Liposcultura significa “scolpire il grasso”. Oggi si parla di liposcultura più che di liposuzione perché si è capito che il grasso in eccesso va sì rimosso, ma in modo da modellare i contorni del corpo secondo proporzioni armoniose.

LA TECNICA
La LIPOSCULTURA “TUMESCENTE” costituisce la più sicura, innovativa ed efficace tecnica di liposuzione oggi esistente. L’intervento prevede l’infiltrazione dell’anestetico locale assieme ad abbondanti liquidi direttamente nello spessore del grasso. Ciò permette una più delicata e precisa aspirazione del grasso evitando di traumatizzare il tessuto muscolare. Si tratta di un’anestesia esclusivamente locale, che permette di verificare il risultato in corso, prima di portare a termine l’intervento. Si può inoltre rientrare a casa immediatamente dopo l’intervento in tutta sicurezza.
L’aspirazione del grasso avviene con micro-cannule arrotondate, normalmente collegate a una siringa monouso.
La particolare anestesia tumescente consente un prelievo atraumatico, senza sanguinamento e senza avvertire dolore. Le cellule adipose sono rimosse definitivamente, poiché l’organismo non è in grado di rimpiazzarle dopo i 18 anni. Pertanto il risultato ottenuto può considerarsi permanente. Possono essere trattate le gambe, i fianchi, la pancia, le braccia e il collo. Il grasso prelevato può essere riutilizzato per dare volume a viso, seno o glutei con la tecnica del lipofilling, nella stessa seduta.
Dopo l’intervento sarà applicato un bendaggio adesivo da tenere per una settimana, e una speciale guaina da indossare per un mese. Le normali attività quotidiane e lavorative possono riprendere 2 giorni dopo la liposcultura.