• Categoria dell'articolo:Blog

Il Trealosio

Il trealosio è un dissaccaride presente in molti organismi viventi come funghi e  lieviti. Viene utilizzato per la sua capacità…

trealosioIl trealosio è un dissaccaride presente in molti organismi viventi come funghi e  lieviti. Viene utilizzato per la sua capacità protettiva nei confronti di strutture macromolecolari della cute e per il suo potere stabilizzante delle membrane gioca un ruolo chiave nella preservazione dell’integrità strutturale e funzionale di componenti cellulari. Infatti, in virtù della sua struttura, è in grado di intrappolare, formando un film sottile, proteine, acidi nucleici e membrane biologiche, proteggendole da situazioni avverse come freddo, radiazioni ionizzanti e disidratazione. Nel caso di secchezza cutanea, Trehalose è in grado di assorbire umidità, garantendo una prolungata idratazione. É anche oggetto di studio dalla comunità internazionale per possibili impieghi anche nel campo curativo/medicinale nella cura di malattie neurodegenerative.

CURIOSITA
Esistono alcune piante ed insetti tipici degli habitat desertici, che hanno la capacità di esiccarsi completamente durante la stagione calda senza subire danni. Questi vengono reidratati in tempi brevissimi con l’inizio della stagione delle piogge grazie proprio al trealosio uno zucchero insolito che permette loro di sopravvivere in “stato di animazione sospesa” in assenza d’acqua.